ESCURSIONI GUIDATE
MTB

FAggio_case_nanot.jpeg

SENTIERI DI BOSCAIOLI E SCRITTORI

Tauneri, Armireul e Sentiero Augusti Monti.

Località di partenza: GIAVENO

Difficoltà: BC+ / S1 (Tecnica di guida medio/avanzata)

Quota partenza: 500m

Quota massima: 1000m

Dislivello positivo: 960m

Lunghezza totale: 29 KM

Periodo consigliato: marzo – giugno / settembre-novembre

Mezzo consigliato: Mountain bike front o full o E-MTB

DURATA: 4/5 ore

Itinerario MTB che richiede capacità di guida medio/avanzate e che si presta al perfezionamento della tecnica di guida. Le due salite hanno tratti su asfalto e le discese sono molto divertenti.

Il percorso si sviluppa interamente nei boschi di 2 valli affluenti sul lato sud della Valsangone e attraversa alcune borgate tipiche nella zona di Provonda.

 

Costo: €60,00 totale fino a 4 partecipanti - €10,00 a persona da 5 a 10 partecipanti

Compreso: Accompagnatore Cicloturistico della Regione Piemonte (L.R. 33/2001) – Istruttore Nazionale MTB AICS – Consigli sulla tecnica di guida se richiesti – assistenza meccanica in caso di inconvenienti risolvibili durante l’escursione – curiosità storiche e naturalistiche se richieste.

SULLA CRESTA, OGNUNO A SUO MODO
  Versione “SOFT”

Giaveno, Colle Bione e discesa su Coazze

Località di partenza: GIAVENO

Difficoltà: BC / S0 (tecnica di guida base/media)

Quota partenza: 500

Quota massima: 1420

Dislivello positivo: 1000m

Lunghezza totale: 35 KM

Periodo migliore: marzo – novembre

Mezzo consigliato: Mountain bike front o full o E-MTB

DURATA: 4/5 ore

 

Escursione poco impegnativa tecnicamente, ma che richiede un minimo di preparazione fisica.

Molto godibile la strada sterrata tra i boschi che dal Colle Braida porta ai 1400 m degli alpeggi e della chiesetta del Col Bione. Durante la discesa si devia verso Coazze, prima di imboccare un sentiero che ci riporta a Giaveno.

 

Costo: €70,00 totale fino a 4 partecipanti - €10,00 a persona da 5 a 10 partecipanti

Compreso: Accompagnatore Cicloturistico della Regione Piemonte (L.R. 33/2001) – Istruttore Nazionale MTB AICS – Consigli sulla tecnica di guida se richiesti – assistenza meccanica in caso di inconvenienti risolvibili durante l’escursione – curiosità storiche e naturalistiche se richieste.

0Qrh0vJbQnubM12DR%ScPw.jpg
fullsizeoutput_640.jpeg

SULLA CRESTA, OGNUNO A SUO MODO 
Versione “HARD”

Località di partenza: GIAVENO

Difficoltà: BC+/OC / S1 (tecnica di guida avanzata)

Quota partenza: 500

Quota massima: 1420

Dislivello positivo: 1000m

Lunghezza totale: 35 KM

Periodo migliore: aprile-novembre

Mezzo consigliato: Mountain bike front o full o E-MTB

 

Escursione impegnativa tecnicamente, che richiede anche un minimo di allenamento.

Molto godibile la strada sterrata tra i boschi che dal Colle Braida porta ai 1400 m degli alpeggi e della chiesetta del Col Bione. Discesa nel Bosco Ugo Campagna, con single track impegnativi nei boschi.

 

Costo: €80,00 totale fino a 4 partecipanti - €10,00 a persona da 5 a 10 partecipanti

Compreso: Accompagnatore Cicloturistico della Regione Piemonte (L.R. 33/2001) – Istruttore Nazionale MTB AICS – Consigli sulla tecnica di guida se richiesti – assistenza meccanica in caso di inconvenienti risolvibili durante l’escursione – curiosità storiche e naturalistiche se richieste.

FORESTE CELTICHE e CINGHIALI

Località di partenza: TRANA - GIAVENO

Difficoltà: BC+/OC / S1 (tecnica di guida avanzata)

Quota partenza: 400

Quota massima: 900

Dislivello positivo: 840m

Lunghezza totale: 26 KM

Periodo migliore: settembre -giugno

Mezzo consigliato: Mountain bike front o full o E-MTB

DURATA: 3/4 ore

 

Itinerario breve ma intenso nella parte dei single-track, sia in salita che in discesa. Il terreno è ideale per mettere alla prova la propria tecnica di guida. Lungo il percorso si incontrano interessanti reminiscenze celtiche, come i menhir di Pietraborga, e si raggiungono alcuni bellissimi punti panoramici sulla Valsangone e sulla pianura.

 

Costo: €60,00 totale fino a 4 partecipanti - €10,00 a persona da 5 a 10 partecipanti

Compreso: Accompagnatore Cicloturistico della Regione Piemonte (L.R. 33/2001) – Istruttore Nazionale MTB AICS – Consigli sulla tecnica di guida se richiesti – assistenza meccanica in caso di inconvenienti risolvibili durante l’escursione – curiosità storiche e naturalistiche se richieste.

fullsizeoutput_1520.jpeg
  • Facebook
  • Instagram

 Visita i nostri profili